Vai al contenuto

E’ fantastico essere pazzi!

Un paio di giorni fa trovo un nuovo commento in calce alla mia pagina Info scritto da una new entry tra i miei followers:

-Su “E’ fantastico essere pazzi” ho deciso che dovevo seguirti.-

Il pezzo a cui si riferiva il commento è questo:

-E’ fantastico essere pazzi, e concedersi il lusso di ridere a crepapelle in mezzo allo stupore e l’invidia di chi non ne capisce il perchè!-

Beh, ho deciso di raccontarvi da dove nasce questa affermazione…

Era una gelida mattina dello scorso inverno…ore 7.30 circa, io sull’autobus che mi portava al lavoro…

Periodo nerissimo…una relazione giunta al temine, una separazione da affrontare, la pianificazione di un imminente trasloco, il senso di colpa opprimente per il bimbo che si sarebbe ritrovato schiacciato tra i problemi degli adulti…oltre al sonno e alla stanchezza atavica di trovarsi ad affrontare una nuova giornata di una vita che sentivo ormai totalmente inutile…

Nella fila dei seggiolini dall’altra parte del corridoio, poco davanti a me una ragazza…riuscivo a vederle il profilo…cuffie in testa, infagottata nel piumone…

Rideva…

A tratti in modo rumoroso…a tratti solo con le labbra e le pieghe intorno agli occhi…

Rideva o sorrideva continuativamente…e ha continuato a farlo per tutto il tempo del viaggio…finchè non sono scesa, arrivata a destinazione…dopo venti minuti abbondanti…

Ricordo di averla osservata per buona parte del tempo…e ricordo le facce delle altre persone che sedevano intorno a noi, che guardandola avevano stampata sul viso l’espressione “Mah… Questa è pazza!”…

Probabilmente la medesima espressione ce l’avevo anch’io sul viso all’inizio…ma poi ricordo perfettamente che i miei pensieri nei confronti di quella ragazza che rideva, sull’autobus alle 7.30 di mattina, hanno preso un’altra direzione…

Ho cominciato a chiedermi cosa la rendesse così contenta…

E ho pensato che magari la musica che stava ascoltando le ricordava momenti felici, o una persona speciale che aveva accanto…che magari era semplicemente innamorata…

E l’ho invidiata perchè avrei tanto voluto aver avuto anch’io in quel momento un motivo così forte per ridere appena sveglia e seduta al freddo mentre andavo al lavoro…

Poi ho pensato che forse era davvero pazza…

Ma allora E’ FANTASTICO ESSERE PAZZI, no?

Ma ci pensate?

Ridere di gusto, da sola, nel suo mondo, mentre tutto il mondo fuori la guarda curioso…e fregarsene degli sguardi, dei giudizi, delle osservazioni di tutti quelli che non riescono a capire cosa ci sia da ridere…

E allora sì che l’ho invidiata!

Voglio essere pazza anch’io!

E concedermi il lusso di ridere, ridere, ridere in mezzo allo stupore e all’invidia di chi non ne capisce il perchè…

Voglio essere pazza anch’io…è fantastico essere pazzi…

E’ fantastico ridere…

4 risposte »

What do you think about?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.