Annunci

LIEBSTER AWARD #1

LIEBSTER AWARD

liebster-award   

Ho scoperto con mio grande stupore di essere stata nominata da ‘La ragazza delle arance’

http://miannoiounpo.wordpress.com/

da ‘Coppetta gusto Collins e Mazzantini’

http://evarachele.wordpress.com/

da ‘Pensieri Diretti’

http://pensieridiretti.com/

e da ‘Missporcupines’

http://ildilemmadelporcospino.wordpress.com/

per il Liebster award,  premio che nasce in Germania, premia i piccoli blog e, secondo il traduttore di Google, significa il premio per i blogghettari più cari tra quelli che segui, quelli a cui sei più affezionato…

Ho rimandato la scrittura di questo post, e quindi l’omaggio a chi affettuosamente mi ha nominato per il premio, per diversi giorni…e le 10 domande si sono moltiplicate e diventate quasi un test sulla mia personalità, una sorta di punto X da mettere nello scorrere dei giorni come una foto che ritrae quella che sono, qui, ora adesso…

Quindi capirete che la cosa si è fatta seria…

Come da prassi devo descrivere le regole del gioco, poi risponderò alle domande che mi sono state poste, infine formulerò le mie 10 domande, ma mi impegno a ‘non’ nominare  i prossimi vincitori….

Come ho fatto qualche tempo fa per un altro premio che mi era stato assegnato, preferisco non scegliere tra voi che mi seguite chi deve rispondere ai miei quesiti…ma vorrei che chiunque abbia qualcosa da dire in merito alle mie domande si senta automaticamente nominato e auto-obbligato a rispondere, a una, a qualcuna, a tutte…come vorrete….

Una sorta di ‘bomba libera tutti’ come si faceva da piccoli per vincere a nascondino e liberare il resto della ‘ciurma’ che era stato bombato prima di noi…

Quindi, per il giusto proseguimento, occorre che io elenchi il da farsi:

  • ringraziare e linkare il blogger che ti ha nominato e il suo blog   \/
  • rispondere alle 10 domande poste da chi ti ha nominato    \/
  • nominare altri blog che hanno meno di 200 followers     …e questo non lo farò…
  • ricreare 10 domande    \/
  • comunicare ai nominati la loro la nomina    ….siete tutti  quanti nominati a partire da adesso!!!…ma le domande arriveranno alla fine!

Ecco le domande, che mi sono state poste da ‘La ragazza delle arance‘:

1) Se incontrassi un alieno e ti chiedesse di seguirlo sul suo pianeta, ci andresti?

Certo che sì…e forse lo pregherei di non rimandarmi indietro…

Ma conoscete la canzone ‘Extraterrestre’ di Eugenio Finardi?

“”C’era un tipo che viveva in un abbaino
per avere il cielo sempre vicino
voleva passare sulla vita come un aeroplano
perché a lui non importava niente
di quello che faceva la gente
solo una cosa per lui era importante
e si esercitava continuamente
per sviluppare quel talento latente
che è nascosto tra le pieghe della mente
e la notte sdraiato sul letto, guardando le stelle
dalla finestra nel tetto con un messaggio
voleva prendere contatto, diceva:

“Extraterrestre portami via
voglio una stella che sia tutta mia
extraterrestre vienimi a cercare
voglio un pianeta su cui ricominciare

Una notte il suo messaggio fu ricevuto
ed in un istante é stato trasportato
senza dolore su un pianeta sconosciuto
il cielo un po’ più viola del normale
un po’ più caldo il sole, ma nell’aria un buon sapore
terra da esplorare, e dopo la terra il mare
un pianeta intero con cui giocare
e lentamente la consapevolezza
mista ad una dolce sicurezza
“l’universo é la mia fortezza!”

“Extraterrestre portami via
voglio una stella che sia tutta mia
extraterrestre vienimi a pigliare
voglio un pianeta su cui ricominciare!”

Ma dopo un po’ di tempo la sua sicurezza 
comincia a dare segni di incertezza 
si sente crescere dentro l’amarezza 
perché adesso che il suo scopo é stato realizzato 
si sente ancora vuoto 
si accorge che in lui niente é cambiato 
che le sue paure non se ne sono andate 
anzi che semmai sono aumentate 
dalla solitudine amplificate 
e adesso passa la vita a cercare 
ancora di comunicare 
con qualcuno che lo possa far tornare, dice: 

“Extraterrestre portami via 
voglio tornare indietro a casa mia 
extraterrestre vienimi a cercare 
voglio tornare per ricominciare! 
Extraterrestre portami via 
voglio tornare indietro a casa mia 
extraterrestre non mi abbandonare 
voglio tornare per ricominciare!” “”

Beh…alla fine credo proprio che gli chiederei di tornare indietro e riportarmi a casa… per ‘ricominciare’

2) Il tuo peggior difetto?

Uno solo?… Sono impulsiva…troppo impulsiva…e tendo a non volermi bene quanto dovrei…(…la solita storia della mancanza di autostima…’che noia che barba…che barba che noia’…)

3) Quale cibo assoceresti alla persona che  più ami in vita tua, e quale a quella che ti sta più sulle palle?

Le patatine fritte pescate a manciate dal mega sacchettone prima e/o dopo…e la tartare di manzo appena scesa dal treno a mezzanotte…questi sono i cibi che associo alla persona che amo…

‘La cicciaccia arrotolata’…come lui chiamava , con disprezzo, il roast-beef…è il cibo che associo alla seconda categoria della domanda.

4) Se ti scegliessero per un provino del grande fratello, accetteresti di mettere la tua vita in piazza?

Sì, non ho niente da nascondere…e non mi vergogno nè di me, nè della mia vita…

E poi vuoi mettere farsi un periodo di ‘fancazzismo’ pagato????

5) Quale vino ti rappresenta di più?

Il Vino Nobile di Montepulciano:

granata più o meno accentuato.
intenso di viola mammola, etereo.
asciutto, giustamente tannico, pieno, austero e generoso.

6) Meglio un giorno da leoni, o cent’anni da bradipo?

Cent’anni da leone vale???

7) Meglio rischiare, o meglio tacere?

In passato ho taciuto…anche troppo…ora rischio…

8) Come ti definiresti?

Mi auto-cito: “mi definisco un ‘nanetto da giardino’, avete presente quelli di coccio sbiaditi dalle intemperie che fanno capolino tristemente nei giardini della medio borghesia stanca e consunta? Ecco, una roba così…e di motivi per esser sbiadita ne ho avuti a bizzeffe di recente…ma conto di ridarmi una sistemata a breve, da sola o con l’aiuto di una persona speciale che adesso ho accanto…”

9) Se fossi una canzone, in quale ti rappresenteresti?

“I Miei Complimenti” di Marina Rei, dall’album ‘Inaspettatamente’ del 2000

“”Mi dipingo la faccia di un rosso vergogna

la menzogna che magistralmente hai saputo celare

e mai menzionare

piango segretamente le mie debolezze

mio malgrado, hai umiliato con malevolenza la mia buona
fede
vorrei cadere, vorrei vibrarmi

e lasciare al destino la scelta

decisione che allevia la pena

vorrei cadere oltre il confine

perdere il lume della ragione

e lentamente lasciarmi sedurre

riesco ancora a stupirmi tanta è ingenuità

è incredibile come sia riuscito a prendersi gioco

di me, i miei complimenti

i miei complimenti””

PS:…lentamente…la strada è lunga…ma ne sto uscendo…piano piano va meglio… Altrimenti finisce che vi preoccupate!

10) Il tuo outfit preferito?

Vorrei tanto essere una di quelle donne che le vedi la mattina presto già belle, tutte ordinate, nel loro tailleur perfetto, trucco e tacco 12…

Ma in realtà sono quasi sempre così:
…e fisicamente non assomiglio nè alle prime modelle, ne alle seconde… quindi l’effetto è molto più “compresso” diciamo così…
                     ————————— O0O —————————–
Nei prossimi giorni risponderò alle successive serie di domende… mi sono resa conto che il post diventava immensamente lungo e noioso diversamente…
So…see you soon!!!!
Annunci

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. la ragazza delle arance
    Mar 02, 2014 @ 12:57:44

    🙂 grandiosa!!!!

    Mi piace

    Rispondi

What do you think about?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.