Annunci

Com’è che mi sento coinvolta???

Cogito ergo sum

Chi di sè vede lettura
ad ogni piè sospinto
o è molto apprezzato
o è un cretino convinto
 
Eowyn
 
da Amaranto http://lothlorienr.wordpress.com/2014/04/23/cogito-ergo-sum/
 

Questo è il testo di un post pubblicato da Roberta sul suo blog Amaranto http://lothlorienr.wordpress.com/2014/04/23/cogito-ergo-sum/ lo scorso 23 Aprile.

Quando l’ho letto mi ha catturato istantaneamente…l’ho letto e riletto…e mi son chiesta ‘ma perchè mi sento coinvolta da questo pugno di parole in rima?’

Ammetto di essere, spesse volte mio malgrado, una mente contorta, che si interroga continuamente su ogni pensiero, parola, azione…

Cerco di dare una spiegazione a tutto, ai miei comportamenti, alle mie reazioni, ai modi in cui mi esprimo, alle motivazioni, profonde e perse nella mia infanzia, per cui oggi sono la persona che sono, per cui faccio gli errori che faccio, per cui prendo le decisioni che prendo, per cui scelgo quello che scelgo, per cui gestisco le relazioni con gli altri esseri umani, nelle varie modalità in cui si dispiegano, nel modo in cui costantemente le gestisco…

Dicendolo con le parole di Roberta, vedo lettura di me ad ogni piè sospinto …talvolta lo faccio inconsapevolmente, istintivamente, quasi fosse parte della mia natura di essere umano, talvolta mi forzo a farlo, analizzo o cerco di analizzare le parti più recondite dei meccanismi della mia mente e della mia anima…

E allora, seguendo la tesi di Roberta, la domanda ne discende spontanea: sono molto apprezzata o sono una cretina convinta?

Quanto sono consapevole di essere apprezzata, se appartenessi alla prima delle due categorie? Quanto sono veramente apprezzata, a prescindere dalla mia personale, pessimistica consapevolezza di me e delle mie reali capacità?

E se invece tutta la soluzione alle mie faticosissime elucubrazioni mentali fosse che appartengo alla seconda delle categorie, quella dei cretini convinti? E se magari nemmeno mi rendessi conto di esserlo?

Se sono una cretina convinta, e son talmente convinta che ancora non me ne sono accorta, qualcuno sarebbe gentilmente pregato di dirmelo?

Per favore….giusto perchè almeno, accettata la cosa, finalmente mi metterei in pace con me stessa e con il mondo intero…

E ci sarebbe finalmente silenzio…

 
Annunci

16 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. vagoneidiota
    Mag 07, 2014 @ 07:23:19

    Goethe diceva :
    Niente è più difficile da vedere con i propri occhi di quello che si ha sotto il naso.
    Ed io penso che, proprio per aver nutrito il dubbio, la seconda categoria non ti appartenga affatto.
    Buona giornata.

    Mi piace

    Rispondi

  2. vittoriot75ge
    Mag 07, 2014 @ 07:33:42

    Buongiorno, quasi quasi mi iscrivo al club 😀

    Mi piace

    Rispondi

  3. fimoartandfantasy
    Mag 07, 2014 @ 07:41:12

    Io sono pienamente d’accordo con vagone… Se fossi cretina non te lo chiederesti affatto!!
    Buongiorno cara!! 🙂
    Un soffio

    Mi piace

    Rispondi

  4. Silvia
    Mag 07, 2014 @ 08:15:30

    Sono dubbi che vengono….se non proprio ogni giorno, beh…diciamo quasi 😉
    Buona giornata!

    Mi piace

    Rispondi

  5. Laura
    Mag 07, 2014 @ 12:58:34

    Per la riflessione che hai fatto mi resta difficile catalogarti fra i cretini convinti, credimi! E’ che chi è abituato a farsi tante domande e ad entrare in profondità con se stesso si fa anche questa 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  6. Roberta Viotti Eowyn
    Mag 07, 2014 @ 16:56:08

    Mi hai fatto sorridere 🙂
    D’accordo con i commenti dei tuoi followers, che non appartieni, quindi, alla seconda categoria, aggiungo che ai versi suddetti, che alla fine sono un gioco, garba riferirsi a chi, di questo momento appartenente a tutti nella vita, ne fa un’ossessione.
    Insomma, quelli che si leggerebbero anche in un brano di Pirandello o di Tolkien 🙂

    Ciao, un sorriso 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  7. Roberta Viotti Eowyn
    Mag 08, 2014 @ 09:06:06

    L’ha ribloggato su Amarantoe ha commentato:
    Una profonda e sentita riflessione

    Mi piace

    Rispondi

What do you think about?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.