“La bambina che salva i libri”

Un groppo in gola…

Nelle mani di questa bambina che tra bombe e macerie raccoglie i suoi libri ci sarebbe la forza di cambiare il mondo…

Perchè ci limitiamo a stare a guardare?

 

1233397_821575881197421_89902531781805495_n

“La bambina che salvava i libri”.

Bombardamenti e macerie a Gaza. Una ragazza lotta per salvare i suoi libri e rubarli alla guerra. La foto di Nada Jaffal. (foto dal web)

10 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. corvobianco213
    Lug 31, 2014 @ 00:20:49

    Commovente…

    "Mi piace"

    Rispondi

  2. Silvia
    Lug 31, 2014 @ 07:58:54

    E’ vero….purtroppo non interessa abbastanza a nessuno e tutti stanno a guardare senza far niente….e intanto i bambini e i civili continuano a morire ogni giorno…

    Date: Wed, 30 Jul 2014 22:17:45 +0000 To: silvia-1959@live.it

    "Mi piace"

    Rispondi

    • CrazyAlice
      Lug 31, 2014 @ 10:53:39

      Hai proprio ragione Silvia…
      La domanda che pongo a me stessa è: ma cosa posso fare io per aiutare le mani di questa bimba a cambiare il mondo?
      E’ giusto rimanere tutti fermi a guardare?
      Buona giornata carissima!

      "Mi piace"

      Rispondi

  3. cammelloblu
    Lug 31, 2014 @ 10:46:55

    Sarebbe da appendere in tutte le classi di tutte le scuole d’Italia….

    "Mi piace"

    Rispondi

  4. zillyfree
    Ago 03, 2014 @ 21:08:52

    Non c’è più uno che ha ragione e uno che ha torto o forse gli unici che hanno veramente ragione sono i bambini che vivendo le morti in diretta dei propri cari cresceranno con l’odio per chi li ha uccisi, e poi per cosa? per una religione?Per un territorio? per avere la supremazia di cosa su cosa perché continuare perché in nome di quale dio uccidere. ma io faccio parte di quelli che è andato in vacanza al mare a fare lo stronzo sotto il sole, dobbiamo iniziare da noi stessi ad essere più solidali con chi si sta vicino. boh

    "Mi piace"

    Rispondi

What do you think about?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.