Annunci

Sei testardo, questo è sicuro quindi ti puoi salvare ancora

“Un giorno credi” Edoardo Bennato

(1974) I BUONI E I CATTIVI
Edoardo Bennato – chitarra 12 corde, armonica, kazoo, tamburello e canto
Tony Esposito – percussioni
Bruno Limone – basso
Andrea Sacchi – chitarra
Eugenio Bennato – mandolino
Roberto De Simone – arrangiamenti e direzione orchestrale in “Un giorno credi”

Un giorno credi di essere giusto
e di essere un grande uomo
in un altro ti svegli
e devi cominciare da zero

Situazioni che stancamente
si ripetono senza tempo
una musica per pochi amici
come tre anni fa

A questo punto non devi lasciare
qui la lotta è più dura, ma tu
se le prendi di santa ragione
insisti di più

Sei testardo, questo è sicuro
quindi ti puoi salvare ancora
metti tutta la forza che hai
nei tuoi fragili nervi

Quando ti alzi e ti senti distrutto
fatti forza e vai incontro al tuo giorno
non tornar sui tuoi soliti passi
basterebbe un istante

Mentre tu sei l’assurdo in persona
e ti vedi già vecchio e cadende
raccontare a tutta la gente
del suo falso incidente

Un inno per tutti quelli che cadono ogni giorno, ma ogni giorno si rimettono in piedi…come pugili al tappeto che non accettano ko…

Annunci

What do you think about?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...