Ode al coraggio

Porta_per_l__Europa

(immagine dal web)

 

Muoiono in tanti

lasciano lidi di stenti,

poi notte onde mare freddo paura attesa

 

Una luce, si tendono ad essa 

poi acqua, ovunque, che strappa la vita

mentre invade sogni speranze cammini respiri lacrime

 

Muoiono salvando

per noi il coraggio

di non darsi per vinti mai

 

Rimane per noi l’onore

di provare a vivere 

con la fortuna che abbiamo 

 

Di essere vivi

di qua

oltre la notte e il mare

 

E ora silenzio.