Annunci

Smoke on the water…and fire in the sky…

20151106_235905

(immagine personale)

Se a me avessero fatto la domanda che qualche mese fa ha messo in croce la neo eletta Miss Italia, e cioè in quale anno avrei voluto esser nata, la mia risposta si sarebbe discostata da quella della miss per non più di un lustro…e non certo per vivere la guerra, come la suddetta aveva risposto dal suo trono di vuota bellezza acerba di intelletto.

In tante occasioni mi sento inadeguata al tempo che mi è dato vivere, ma anch’io sarei voluta nascere intorno alla fine degli anni ’40 dello scorso secolo, per avere più o meno vent’anni negli anni ’60 e ’70…e per un solo motivo… LA MUSICA!

In quegli anni sono state create da una serie innumerevole di band strepitose e di musicisti eccelsi la maggior parte delle migliori opere d’arte in musica e parole che hanno accompagnato attraverso le casse di stereo e radio la mia infanzia, l’adolescenza, e soprattutto il mio ingresso nel modo adulto!

Un regalo prezioso, da parte di un amico speciale, in prossimità del compleanno che chiude la mia decina dei trenta mi ha portato in un palazzetto, al cospetto dei Deep Purple, quelli veri, quelli ora anziani al pari dei miei genitori, ma indomiti, inarrestabili, sopravvissuti, con la loro musica suonata lì, davanti a me!

Momenti magici, di un’emozione che a momenti mi ha tolto il fiato e bagnato gli occhi, squarci di felicità pura a sentire dal vivo quei riff entrati nel mito che non riesci a star ferma… il corpo si muove, le gambe si muovono, l’anima si muove…

La voce stanca di Ian Gillan che non arriva più dove portava tutti quanti ai suoi tempi…ma il timbro è quello, è la sua voce, e la mente mette in automatico quello che manca, e non importa che quell’anziano signore dimostri tutte le sue fragilità, perchè lo fa con la forza di essere ancora lì, davanti al suo pubblico, e intorno a lui il tiro pazzesco di chitarra, batteria, basso e organo restituiscono miti sonori entrati nelle storia della musica.

Una meraviglia indescrivibile!

Ecco, avrei voluto avere vent’anni negli anni ’60 e ’70 perchè se ancora oggi sono così musicalmente travolgenti, cosa dovevano essere i Deep Purple, e con loro i Led Zeppelin, i Doors, i Beatles, i Rolling Stones, Janis Joplin, Jimi Hendrix, i Jefferson Airplane, gli AC/DC e la lista è lunghissima, quando erano davvero nei loro panni, nel loro periodo di massimo splendore!

Ecco, avrei voluto avere vent’anni negli anni ’60 e ’70 per poter essere a Woodstock….tanta roba ragazzi…tanta roba…

I filmati sono presi da youtube, caricati dalle buonanime di altri spettatori entusiasti che non hanno avuto difficoltà a distrarsi da quello che succedeva sul palco per prendere lo smartphone e filmare…io ero armata dalle migliori intenzioni, ma non ce l’ho fatta, mi sono fatta rapire per due ore dai Deep Purple e dalla loro musica…perdonatemi…ma non mi interessava avere il filmato, io me li volevo vivere!

Un GRAZIEEEEEE immenso ad A. che ha reso possibile tutto ciò.

Annunci

10 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Anubi
    Nov 07, 2015 @ 09:13:33

    Portami con te *^*

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  2. avvocatolo
    Nov 07, 2015 @ 09:56:39

    Non sai quanto ti sto invidiando!

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  3. chezliza
    Nov 07, 2015 @ 11:12:45

    Rosico da morire!😂😂😂

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  4. gianni
    Nov 07, 2015 @ 17:31:28

    me li sono scioccamente lasciati sfuggire… son quelle cose che dici: ma si ora vado e poi…

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  5. Laura
    Nov 07, 2015 @ 18:43:24

    Ti invidio un po’, baci tesoro, ❤

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  6. "Cippe's"
    Nov 09, 2015 @ 21:58:03

    Anch’io come te, per la musica, per Woodstock avrei voluto avere 20 anni negli anni ’60 e ’70! Tutti i gruppi che hai nominato li adoro, ci sono cresciuta! Io li vidi nel 2004 in un concerto, ma un po’ mi delusero:per questo li avrei voluti vedere all’apice della loro grandezza! 😀

    Liked by 1 persona

    Rispondi

What do you think about?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...