Annunci

L’Amicizia è…su WRITERS N.12

Dopo tanta attesa, finalmente ci siamo!
E’ on line il nuovo numero di WRITERS dedicato all’ AMICIZIA!
Lo trovate qui:

DRIVE  https://drive.google.com/file/d/0B36h81sAzbS9YXJUTTZ2V1JtYUE/view?usp=sharing

ISSUU http://issuu.com/writersrivista/docs/writers_12__1_

WEB https://writersezine.wordpress.com/

FACEBOOK https://www.facebook.com/writers.magazine/

GOOGLE+ https://plus.google.com/+WritersMagazineWRITERS

Io immeritatamente lo dirigo, WRITERS, quindi ho raccolto,sotto un progetto comune, per questo numero, la partecipazione di 14 altri scrittori, che sono anche amici fraterni, ottime penne, fini pensatori, nonchè squisite persone, che ho la fortuna di avere intorno in questo mio viaggio nel mondo.

A loro va il mio ringraziamento più sincero e devoto.

A voi il frutto del mio, ma soprattutto del loro lavoro.

Vi lascio qua l’editoriale che apre il numero, augurandomi che possa stuzzicare la curiosità di leggerlo e, perchè no, la voglia di partecipare al prossimo numero e farne parte in maniera attiva.

EDITORIALE

Vede finalmente la luce il nuovo numero della rivista WRITERS, dopo una genesi travagliata, una serie di cambiamenti nella sua impostazione e un conseguente ritardo sulla tabella di marcia, per la quale mi scuso personalmente con i collaboratori e, soprattutto con i lettori.

L’impostazione cambia, a partire da questo numero, principalmente perché la redazione si apre a tutti i lettori, togliendo, già dal sottotitolo della testata, che non esiste più, il suo legame al gruppo “Il mondo in un Blog”, che più di due anni fa aveva dato origine al progetto.

La decisione nasce dalla voglia di allargare gli orizzonti e invitare tutti coloro che fino ad oggi sono stati ‘dall’altra parte’, a prendere coraggio, mettersi in gioco e buttarsi nella mischia, con qualsiasi forma creativa usino quotidianamente per esprimere le proprie emozioni.

Da ora in avanti, quindi, qualsiasi vostro elaborato, di qualsivoglia tipo, potrete mandarlo alla mail writers.blogmagazine@gmail.com e verrà pubblicato nel numero immediatamente successivo.

Il gruppo di lavoro della rivista finirà quindi per essere la pagina facebook di WRITERS https://www.facebook.com/writers.magazine , insieme a tutti quanti voi discuteremo tutti insieme del tema da affrontare e dei termini entro i quali inviare i materiali per la pubblicazione.

Operazione ambiziosa, lo ammetto, ma non vi nego che personalmente, io sono curiosa di sentire ognuna delle vostre voci e ogni vostra forma di espressione, e ho bisogno che partecipiate numerosi a questa ‘chiamata alle armi’ fatta di idee, pensieri, colori, racconti, poesie, disegni, fotografia, e chi più ne ha più ne metta. Mi raccomando!

E’ arrivato il momento di rendere davvero vostro il progetto WRITERS, in modo che non appartenga solo ad un gruppo ristretto di autori, ma diventi parte di ognuno di voi, come ritengo sia giusto che sia!

Troverete quindi, all’interno di questo numero, e in quelli che seguiranno, due sole sezioni, la prima “A proposito di:…” che riunisce gli scritti e gli elaborati che trattano il tema che a suo tempo era stato scelto per la pubblicazione, e la seconda Parole in libertà” nella quale invece confluiscono tutti gli elaborati che erano stati mandati in redazione e che non trattano il tema scelto per il numero.

Tornando quindi a noi, e al numero che vi accingete a leggere, il tema scelto è quello dell’Amicizia, declinato in tanti modi quante le menti di chi ci ha messo la penna, se non la faccia, hanno avuto modo di esprimere a parole.

Per quanto sia una parola usata e abusata forse nel nostro modo comune di parlare e di definire le persone che gravitano nell’orbita della nostra vita, quando ci si ferma a pensare seriamente a cosa significhi davvero essere amico di qualcuno o che qualcuno ti sia amico, la questione diventa complessa e talmente articolata da risultare quasi più complicato che dare una definizione plausibile dell’amore, il sentimento per convenzione comune definito il più complesso di tutti. E allora capita che ti trovi in difficoltà, in seria difficoltà a scrivere di Amicizia. E’ successo anche a me, non mi vergogno ad ammetterlo, per il semplice motivo che l’amicizia attraversa, di fatto, in svariati modi, tutto il percorso delle relazioni sociali della nostra intera esistenza. E allora mi son trovata a ripensare a quelli che definivo amici nell’infanzia e nell’adolescenza, nella prima maturità e fino ad oggi, cercando di capire cosa li accomunasse e cosa li avesse in qualche modo, col tempo, fatti uscire dalla mia vita o rimanerne ai margini.

Diventa un analisi a ritroso un po’ di tutto quello che sono significate, per te, le relazioni con le persone e del modo in cui di fatto ti relazioni, da sempre, ad esse.

La mia personale conclusione è che non si possa definire l’Amicizia, quella con la A maiuscola, in maniera univoca, esattamente come non si possono definire quasi nessuna delle parole che hanno intimamente a che fare con le emozioni e con le relazioni.

E allora ecco che, forse, l’unica definizione possibile, dell’Amicizia è quella di Woodrow Wilson che recita:  “L’amicizia è l’unico cemento capace di tenere assieme il mondo.

Sarebbe un grande onore se aveste poi voglia di condividere con noi le vostre impressioni, le vostre emozioni e anche le vostre critiche, perché no.

Ci troverete sempre pronti ad accogliervi ed ascoltare ogni vostro pensiero qui:

E aspetteremo ogni nuovo spunto creativo che vorrete condividere con noi, i vostri racconti, le vostre poesie, i vostri pezzi di creatività.

Noi saremo pronti ad accoglierli e dar loro spazio nelle future pubblicazioni, perché abbiamo scoperto che dialogare con voi lettori in uno scambio alla pari di parole, immagini ed emozioni ci arricchisce e ci stimola e, credetemi, passare ‘dall’altra parte’ e trovare i vostri scritti sulle pagine della ‘vostra’ rivista, non è poi così complicato come potete pensare, ma è sicuramente bellissimo!

Ricordate che WRITERS può essere anche vostro, anzi che lo è, vostro.

Noi siamo solo l’umile canale attraverso il quale potete tirar fuori da voi tutto il vostro personalissimo caleidoscopio di emozioni.

Buona lettura a tutti, quindi, e ci ritroveremo in estate, pronti a condividere, come ogni volta, ma stavolta un po’ di più, un nostro nuovo sogno, che mi auguro sarà veramente diventato anche il vostro.

La direttrice

Elena Brilli

Annunci

What do you think about?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...