Annunci

Per non rimanere indifferenti, ecco a voi il nuovo numero di WRITERS!

Dirigo da un paio di anni questo meraviglioso esperimento. La ‘mia’ rivista on line, il ‘mio’ spazio nel quale contenere la creatività di amici e collaboratori sodali e splendidi. Ne sono orgogliosamente fiera.

E ‘mia’ solo perchè ne tengo le fila, la compongo, la rimetto insieme in tempi lunghi e a tratti sofferti, quasi come la gestazione di un figlio, ma quando riesco a mandarla on line è una enorme soddisfazione per me. E diventa ‘vostra’. Appartiene a tutti quelli a cui appantengono i pensieri e gli spunti creativi che la compongono, appartiene a chi ha voglia di perdere qualche minuto del proprio tempo per leggerla, a chi, magari poi in privato, mi scrive dicendomi che ha apprezzato, si è fermato a pensare, si è commosso.

E’ un regalo che faccio a voi, è un regalo che faccio a me.

Oggi è il mio compleanno, e questo è il mio regalo per me. Perché WRITERS mi permette di tenere acceso il mio sogno…mi aiuta a pensare che “forse la vita non è stata tutta persa,
forse qualcosa s’è salvato,
forse davvero non è stato poi tutto sbagliato.” (cit. da Sally di Vasco Rossi)…

Si parla di “INDIFFERENZA NEI RAPPORTI UMANI”,in questo numero, tema tosto e dalla complicata decifrazione in parole scritte, perchè l’indifferenza è quasi come un vento freddo che entra nelle ossa ma non si riesce a vedere e a toccare, finchè non la si subisce o se ne diventa meschini artefici. C’è stato da pensarci su…bene e a lungo, da parte mia e di tutti i redattori, che non mi stancherò mai di ringraziare.

Se volete dargli un occhio, la trovate

qui: https://drive.google.com/file/d/1J6i0_tz6pnd0DKyA9foPQRoiF-qGeimJ/view?usp=sharing

e qui: https://issuu.com/writersrivista/docs/writers_2014

e qui: https://writersezine.wordpress.com/

e qui: https://www.facebook.com/writers.magazine/

per leggerla on line e scaricarla dove volete  e ovunque siate.

Queste le mie poche righe che aprono il numero, ve le metto qua, così magari vi viene voglia di andare a dare un’occhiata… che dite?

EDITORIALE

Vede la luce un nuovo numero di WRITERS per il quale i nostri lettori, attraverso la pagina Facebook (che trovate qui: https://www.facebook.com/writers.magazine ) avevano scelto il tema dell’ INDIFFERENZA NEI RAPPORTI UMANI.

Argomento difficile da trattare, non solo perché chi scrive tende di solito ad avere un animo sensibile che quindi ricusa per definizione stessa il concetto di indifferenza, ma soprattutto perché parlandone si tende ad analizzarlo per negazione, cioè raccontando comportamenti ed azioni che ne sottolineano la mancanza, evidenziando di fatto la compassione e l’empatia come condanna dell’indifferenza stessa.

Nei rapporti umani l’indifferenza si declina nella mancanza di partecipazione, di comprensione, nella mancanza di immedesimazione nell’altro, in una sorta di vuoto nell’anima, incapace di provare sentimenti di qualsiasi genere nei confronti di qualsiasi cosa o persona ci si trovi ad avere intorno.

Anna Bellucci, l’artista che da un paio di numeri firma il disegno originale per la copertina ha colto esattamente questa definizione, disegnando persone con un buco al posto del cuore, in un paesaggio di sterile freddezza autunnale.

Leggendo il numero troverete invece storie dense di umanità, di compassione ed empatia, con le quali gli scrittori che hanno partecipato al numero hanno definito l’indifferenza attraverso la sua negazione, provando di fatto, in qualche modo a riempire il suo ‘vuoto’.

E troverete spunti di riflessione su quanto il susseguirsi dei nostri giorni convulsi, in questa epoca così priva di compartecipazione delle anime, non ci costringa all’indifferenza quasi come strumento di difesa contro le troppe richieste di aiuto provenienti da ogni dove, che superano il limite possibile a cui riuscire a dare ascolto, ognuno secondo le proprie possibilità.

Si può guarire dall’indifferenza e colmare il vuoto che ci divora o piuttosto l’indifferenza diventa, gioco forza, la cura a quell’emorragia dell’anima provocata dall’empatia che ci rende umani?

Troverete anche la presentazione di due libri, da poco usciti in libreria, firmati uno da Paolo Mormile, storico collaboratore di WRITERS che è riuscito a fare il ‘grande balzo’, l’altro da Angelo Pio Villani, del quale avevamo ospitato un racconto in uno dei precedenti numeri.

E’ stato un onore grandissimo, per me, ospitare tra le pagine di questo numero la presentazione delle loro opere.

E così si parte, e non rimane per me altro da fare se non augurare a tutti voi lettori che le pagine che andrete a leggere possano tenervi compagnia, emozionarvi e, perché no, anche fornire spunti di riflessione, di introspezione e di analisi.

Sarebbe un grande onore se aveste poi voglia di condividere con noi le vostre impressioni, le vostre emozioni e anche le vostre critiche, che, preziosissime, ci aiutano ad andare avanti e migliorare.

Ci troverete sempre pronti ad accogliervi ed ascoltare ogni vostro pensiero qui:

E aspetteremo con ansia, per la costruzione dei nuovi numeri, ogni nuovo spunto creativo che vorrete condividere con noi, i vostri racconti, le vostre poesie, i vostri pezzi di creatività.

Noi saremo pronti ad accoglierli e dar loro spazio nelle future pubblicazioni, perché abbiamo scoperto che dialogare con voi lettori in uno scambio alla pari di parole, immagini ed emozioni ci arricchisce e ci stimola e, credetemi, passare ‘dall’altra parte’ e trovare i vostri scritti sulle pagine della ‘vostra’ rivista, non è poi così complicato come potreste pensare, ma è sicuramente bellissimo!

Ricordate che WRITERS può essere anche vostro, anzi che lo è, vostro.

Noi siamo solo l’umile canale attraverso il quale potete tirar fuori da voi tutto il vostro personalissimo caleidoscopio di emozioni.

Vi aspettiamo.

                                                                             La direttrice  Elena Brilli

 

Annunci

17 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. gianni
    Nov 12, 2017 @ 15:59:59

    L’ha ribloggato su ilperdilibrie ha commentato:
    Brevemente ribloggo di questo esperimento che ormai è una realtà.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  2. sherazade
    Nov 12, 2017 @ 17:14:15

    Complimenti Elena e buon compleanno!
    sherabbraccicari

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  3. Giuliana
    Nov 12, 2017 @ 20:11:13

    splendida iniziativa!

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  4. mariannecraven
    Nov 12, 2017 @ 23:43:34

    Auguri! In ritardo, ma ancora non è giunta mezzanotte, c’ è ancora tempo per perdere la scarpina … per ora Buon Compleanno, dunque, poi tornerò a leggere Writers. 😀 ❤ 😀

    Mi piace

    Rispondi

What do you think about?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...