Vai al contenuto

Giorno: 27 maggio 2018

Si sta. Ma devo andare.

Giornate uggiose, inquiete. Di emozioni che si incollano sulla pelle invece di scivolare via. Devo aver finito la sciolina, per farle scorrere via. Pensieri in affanno. Sta cambiando qualcosa. Deve […]