Annunci

Inverno

(Immagine dal web)

.

Si trascinano

i giorni

come soli

coperti di nebbia.

.

Annunci

Gennaio

Come la terra, ferma, riposa
aspetta la prima foglia verde il tepore
di nuova primavera a venire.

Così sto io.

L’anima si mette in attesa
che germogli impazienti emergano
da spessa corazza di silenti timori.

Fermento febbrile di cose a venire
sotto spesse coltri di ferite antiche
anela il caldo respiro che le faccia vive.

Paziente attende il cuore che arrivi il tempo
di un nuovo sole.

Shine

Note e voci incontrano il punto dell’anima

in cui si toccano malinconia e gioia.

La prima sale fino a diventare lacrima solitaria.

Colma era la misura,

tracima,

poi torna pari il livello.

Come vasi comunicanti, le emozioni si acquietano.

Manca qualcosa di bello ma altrettanto di bello c’è.

Ed è nuovo equilibrio.

La musica si ferma.

L’anima sussulta di nuovo come onde placide in estate.

E’ così che va.

E non sarebbe musica

se non facesse sorger tempesta sommersa

sotto il più meraviglioso dei sorrisi.

 

Supereroi

(immagine dal web)

Io sono uno di loro.

I veri supereroi non hanno tute sgargianti o poteri strabilianti.
 .
I veri supereroi sono donne e uomini che si mantengono in equilibrio sul filo sottile delle loro vite, sospesi a mezz’aria, tra il mondo dei tanti, e il mondo dei sogni.
.
I veri supereroi camminano sull’orizzonte, coi piedi sul mare delle ombre viventi e la testa appesa alla luce delle menti.
 .
I veri supereroi non si arrendono al buio dei pensieri comuni ma resistono sul confine di chi sceglie di scegliere sempre.
 .

Sei

(Horst P. Horst, ‘Mainbocher Corset’, 1939)

.

Sei

nella dimensione 

del sogno.

Incastro perfetto

a cui appartengo.

Diventi vero

a momenti

ho le tue labbra.

I tuoi occhi

i tuoi capelli tra le dita

tu

nelle pieghe dei miei sensi.

Poi scompari e torna il sonno

in cui vivi i miei giorni

immerso

come sei

nella dimensione 

del sogno.

Voci precedenti più vecchie