Vai al contenuto

Poesia

Tu

Oscuro Signore della mia passione Occhi di argento vivo e nebbia Demone dolce di estasi e cadute Ruvido amante di oscena bellezza Angelo perverso, tormento e cura Tu

Finisce l’estate

Nell’ora della sera in cui luna e sole dividono lo stesso spicchio di cielo, punge improvvisa la malinconia insieme al primo vento fresco di settembre. Finisce l’estate.

Agosto

(immagine dal web) Lamenti costanti di anime spente in un frastuono silente di menti assenti. Cicale versano lacrime rumorose sulla mia anima che più non duole e più non vuole […]
Agosto