Numeri

Il rapporto tra il totale della popolazione italiana, rispetto al totale della popolazione cinese è il 2,25%.

11 donne morte ammazzate dai loro italianissimi mariti e compagni in un mese.

304 morti in Cina per il coronavirus che sta facendo impazzire ogni regola di convivenza civile in tutto il mondo, in modo del tutto irrazionale.

I morti da coronavirus in Cina sono solo il 62,5% delle nostre donne ammazzate, in rapporto ai totali delle popolazioni

Cioè, per esser chiari e volendo raggiungere il pari rapporto, non sarebbero dovute morire (ammazzate) più di 7 donne.

Oppure, i decessi da coronavirus in Cina avrebbero dovuto essere 491.

Ora, qual è il problema vero?

Ah, già!

Ma gli italianissimi uomini e compagni che ammazzano le rispettive mogli o compagne a bastonate o a cazzotti lo fanno perchè le amano!

Che sciocca a non averci pensato, eh?

E poi lo fanno una volta sola, dai… (per forza, lei muore…)

Però possono farlo tutte le volte che vogliono, con altre donne, già che, se anche finiscono in galera, dopo qualche anno escono e…altro giro, altra corsa… altra morta ammazzata.

Oh ma attenti ai cinesi eh!

Mi raccomando!

Che ci attaccano gli starnuti!