Vai al contenuto

Poesia

“Quelle come me” Alda Merini

Alda Merini 21/03/1931 Milano – 01/11/2009 Milano Italia QUELLE COME ME Quelle come me regalano sogni, anche a costo di rimanerne prive. Quelle come me donano l’anima, perché un’anima da […]

Poesia in cammino

(immagine personale)   Meriggiare pallido e assorto Meriggiare pallido e assorto presso un rovente muro d’orto, ascoltare tra i pruni e gli sterpi schiocchi di merli, frusci di serpi. . […]
Poesia in cammino

‘Cattive’ abitudini

. ‘Cattive’ abitudini io sono, insieme alle buone. Buone e cattive, insieme. Non esistono le prime senza le seconde. Di nuovo intera, ricerco nuovi equilibri. Io, buona e cattiva insieme […]

Papavero

Solitario soldato di primavera Rosso vivo di passione accesa appena Controvento spettinato ma altero Resiliente al tempo sferzante inclemente Resistente come resiste chi vuol vivere veramente
Papavero

Solitudine

Si sta con se stessi soli troppo a lungo. O ci si trova belli nella luce della mente. O ci si perde nel buio della follia.

Gennaio

Come la terra, ferma, riposa aspetta la prima foglia verde il tepore di nuova primavera a venire. Così sto io. L’anima si mette in attesa che germogli impazienti emergano da […]

Cavalieri nella tempesta

Un amico in vacanza a Parigi, meta sognata ed immaginata di uno dei miei agognati quanto improbabili viaggi futuri. I giorni che precedono la fine di un anno e l’inizio […]

Supereroi

(immagine dal web) Io sono uno di loro. I veri supereroi non hanno tute sgargianti o poteri strabilianti.  . I veri supereroi sono donne e uomini che si mantengono in […]
Supereroi

Sei

(Horst P. Horst, ‘Mainbocher Corset’, 1939) . Sei nella dimensione  del sogno. Incastro perfetto a cui appartengo. Diventi vero a momenti ho le tue labbra. I tuoi occhi i tuoi […]
Sei

Tu

Oscuro Signore della mia passione Occhi di argento vivo e nebbia Demone dolce di estasi e cadute Ruvido amante di oscena bellezza Angelo perverso, tormento e cura Tu