Annunci

Rabbia…civile…

Dico la mia sulla questione delle unioni civili…qua…ora, in modo forse scontato…
Da etero sono incazzata con tutti quelli che hanno fatto passare una caramella di zucchero come una torta a dieci piani…meglio una piccola regolamentazione che niente…vero…ma quando vengono calpestati i diritti delle persone e soprattutto quelli dei bambini, mi si chiude lo stomaco…perchè non si è più bravi che si tira un calcio solo invece di cento…la questione è che quel calcio tu non lo devi tirare, perchè anche uno solo fa male come cento, forse anche di più, perchè poi ti abitui… e in questo stato definito laico dalla costituzione, ancora chi non ha nè famiglia nè figli, perchè è tanto comodo fare i preti e non occuparsi delle cose del mondo ma delle anime…(…si chiama codardia, signori…paura di sporcarsi le mani in quelle loro toghe medievali…) si impiccia di quello che devono fare gli altri, i comuni mortali, i poveri diavoli…e allora si permettono di dire che è contro natura che due persone dello stesso sesso stiano insieme e che a dei bambini si possa voler bene a prescindere dall’orientamento sessuale, del quale peraltro ai bambini non frega proprio niente… e dimenticano di pensare invece che se due persone mettono il volersi bene al centro delle loro giornate quelle costituiscono una famiglia, e bambini amati sono e saranno sempre bambini felici.
Ma che ne sanno loro di cosa vuol dire volersi bene?
E cosa vedono i politicanti da strapazzo nello specchio ogni sera prima di andare a letto?
Possibile che non si facciano un pò schifo?
Possibile che non riescano a pensare a cosa significherebbe per loro e per i loro figli avere i due genitori, cioè le persone che li hanno cresciuti (e chissenefrega se sono due uomini, due donne, un uomo e una donna) magari malati, in un letto di ospedale e non poter decidere per loro perchè per la legge quei figli non sono niente rispetto a quei genitori morenti?
E’ più importante che un bambino cresca timorato di dio, ma solo, magari in orfanotrofio, o adottato e accudito e circondato dall’amore di due persone, anche dello stesso sesso?
Ma come si fa ad essere così stupidi…così stronzi…perchè no…così cattivi?
Credete davvero che state governando un popolo di idioti?
.

Annunci